Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per ottenere maggiori informazioni clicca qui

Dispenser bagno per Hotel ed Attività commerciali: guida e consigli utili all’acquisto.

Pubblicato da Antonio 26/11/2018 0 Commento(i)

Dispenser Sapone

Tutti gli hotel e le attività commerciali necessitano per il bagno di molteplici accessori in grado di garantire igiene ai propri clienti (dispenser di sapone, dispenser di sacchetti igienici, dispenser di carta igienica).
Ad esempio un accessorio che proprio non può mancare in un hotel o in un attività commerciale è il dispenser per il sapone. Ne esistono ormai di varie tipologie ma è fondamentale che sia di facile utilizzo e in grado di erogare la quantità giusta di prodotto.
Tra le varie tipologie ricordiamo 

  • Dispenser di sapone automatico o a sensore
  • Dispenser di sapone liquido da parete (tra i più comunemente utilizzati)
  • Dispenser di sapone in mousse (che con il suo erogatore di schiuma "coccola" gli utenti della toilette)

 

Dispenser bagno: distinzione per collocazione e utilizzo

E' importante anche distinguere la collocazione del dispenser che può essere oltre che da lavabo anche da doccia o da cucina (come accade nei ristoranti o nei bar). Negli hotel ad esempio possono essere installati dei dispenser da doccia che contengono doccia/shampoo e sono studiati in modo tale che siano di facile utilizzo anche con le mani bagnate o insaponate. Questi accessori permettono di "coccolare" il cliente ma sopratutto di garantirgli di avere il sapone sempre a disposizione in tutta comodità.

Nelle cucine invece è importante rispettare le rigide norme igienico sanitarie previste dalla legge, per questo ci sono in commercio dei dispenser a sacca che mantengono il liquido detergente sempre separato dall'esterno, oppure dispenser dotati della leva/gomito che quindi permette di azionare l'erogatore eliminando il tocco delle mani sulla levetta (utilizzato nel maggiore dei casi per i dispenser di ospedali).

 

Varie tipologie di dispenser: non solo sapone.

Dispenser Sacchetti IgieniciEsistono però altri tipi di dispenser che servono sempre a garantire l'igiene accurato in qualsiasi hotel o attività privata o pubblica accessibile al pubblico. Ad esempio il dispenser di carta igienica/carta assorbente o di carta copriwater che risulta necessario, comodo e pratico, poichè aiuta a mantenere l'igiene e a far sentire il cliente più sicuro nell'utilizzo delle toilette.

Studiati e creati per le donne invece sono i dispenser di sacchetti igienici monouso, che fissati a parete negli hotel o nelle attività commerciali aiuteranno le donne a sentirsi libere di gettare comodamente e senza "sporcare" gli assorbenti igienici, per questo sono comunemente installati nei bagni a frequentazione femminile.

 

Asciugamani di carta o asciugamani elettrico? Quale scegliere?

Sappiamo tutti che lavarsi bene le mani aiuta a contrastare la diffusione di virus e malattie ed è quindi importante farlo spesso. Ma qual'è il metodo giusto per asciugarle?

Asciugamano ElettricoPer quanto riguarda l'asciugatura delle mani nelle toilette pubbliche, esistono in commercio i dispenser di asciugamani o gli asciugamani elettrici entrambi montati a parete. I primi appunto, sono dispenser che contengono a seconda del modello, asciugamani di carta tela o tessuto, mentre gli asciugamani elettrici asciugano l'acqua tramite l'emissione di aria calda.

Per la scelta di uno o dell'altro dovrete innanzitutto considerare la dimensione del bagno e la relativa affluenza di clienti. Ad esempio se un bagno ha un affluenza elevata dovrà necessariamente disporre di piu accessori bagno per rispettare le norme igienico/sanitarie. Gli asciugamani elettrici non necessitano di una frequente manutenzione a differenza dei dispenser di asciugamani dove la tela o il tessuto impiegato necessita di esserre lavato di continuo o nel caso di quelli a salviette bisogna avere l'accortezza di ricaricarlo per non lasciarlo mai vuoto all'utente; tutto ciò costituisce poco conto se il bagno dove è installato il dispenser di asciugamani non ha un affluenza elevata.

La tecnologia ha inoltre permesso agli asciugamani elettrici di minimizzare l'inquinamento acustico,  riducendo i consumi elettrici e garantendo maggior potenza per un'elevata velocità di asciugatura, tutto questo a vantaggio di chi lo installa (poichè l'utente avrà bisogno di meno tempo per l'asciugatura e quindi meno consumo elettrico) e di chi lo utilizza (impiegando meno tempo nell'asciugatura dovrà attendere meno il cliente successivo in fila per l'utilizzo della toilette).

Ovviamente piccoli bar e ristoranti con un affluenza alla toilette ridotta, potranno comodamente optare per l'acquisto di un dispenser di salviette o carta, poichè la scelta dipende anche dall'esigenze aziendali e non sempre l'accessorio per il bagno più moderno è quello più giusto.

Lascia un commento