Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per ottenere maggiori informazioni clicca qui

Come scegliere i detergenti ecologici?

30/11/2017 0 Commento(i) Prodotti Ecologici,

Una guida pratica alla scelta dei detergenti ecologici!

Una guida pratica alla scelta dei detergenti ecologiciOggi ci rivolgiamo a chiunque abbia a cuore la salvaguardia dell’ambiente e voglia contribuire al benessere e al miglioramento generale del Pianeta

Se preferite i vostri ambienti puliti ma volete al tempo stesso preservare la vostra salute e anche quella del nostro ecosistema, non venendo a contatto con sostanze nocive di origine petrolchimica, questo articolo di Chiwi Shop è dedicato proprio a voi!

Come possiamo orientarci al meglio nella scelta dei detergenti ecologici?

Dobbiamo innanzitutto fare attenzione alle pubblicità e agli spot ingannevoli che ci presentano prodotti green che in realtà non lo sono, a partire dalle loro formulazioni. Molte sostanze contenute al loro interno infatti non sono degradabili. Ma quali sono questi elementi? Vediamoli insieme:

  • I tensioattivi sintetici sono sostanze pulenti che si ricavano dal petrolio e, pertanto, difficilmente biodegradabili. Sono dannosi per la flora e la fauna acquatica perché aumentano la capacità di penetrazione delle sostanze chimiche all’interno degli organismi.
  • I profumi sono le sostanze maggiormente allergizzanti. Essi non migliorano affatto il lavaggio e si utilizzano esclusivamente per coprire il cattivo odore dei tensioattivi, emanandone uno persistente e gradevole che si associa erroneamente al pultito
  • Conservanti, coloranti e agenti sbiancanti

Con il tempo il marchio Sutter Professional è riuscito a conquistarsi la fiducia di buone fette di mercato bio con l’affidabilità della Linea Zero perché è riuscito a provare nei fatti quello che garantiva sulle etichette. I prodotti della Linea Zero sono infatti:

  • Biodegradabili perché contengono tensioattivi di origine vegetale, che derivano dal processo di trasformazione di fonti rinnovabili, come ad esempio patate e mais
  • Senza nickel, cobalto e cromo, metalli considerati responsabili dell’insorgenza di dermatiti allergiche da contatto dovute all’uso di detersivi
  • Senza allergeni, i profumi utilizzati infatti sono conformi ai requisiti delle Decisioni ECOLABEL e agli standard IFRA
  • Senza parabeni
  • Non testati sugli animali

È il tempo dell’innovazione sostenibile e Sutter ha accettato la sfida del cambiamento!  Una vera forza pulente della natura, nel rispetto dell’ambiente e delle persone! Se anche tu vuoi provare i prodotti ecologici della Sutter Professional visita la categoria prodotti SUTTER LINEA ZERO / ECOLABEL o contattaci per ulteriori informazioni.