Utilizziamo i cookie per offrirvi la miglior esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Per ottenere maggiori informazioni clicca qui

Dispenser Acqua: guida all'acquisto online

Pubblicato da Antonio 27/11/2017 0 Commento(i)

 


Quando si sceglie un dispenser chiamato anche refrigeratore, è importante valutare la postazione in cui installarlo e il numero degli utenti che ne usufruiscono.

Se si tratta di ambienti medio-piccoli come uffici, sale d’attesa o ambienti privati (case, ville, etc.) è consigliabile l’acquisto di refrigeratori a boccione rispetto a quelli a rete idrica, indicati invece per ambienti molto più grandi come ospedali, aeroporti, alberghi, centri commerciali, etc.

 

 

Nella scelta è importante tener conto di tali caratteristiche:

  1. Tipologia dispenser (a boccione o a rete idrica)
  2. Tipologia di erogazione
  3. Aspetto del prodotto e dimensione
  4. Prezzo

1) Tipologia dispenser

  • Dispenser a boccione
    I dispenser a boccione si collegano semplicemente alla corrente elettrica, sono sanificati al momento dell’acquisto e necessitano di una semplice manutenzione annuale fai da te.  Per l’intervento di sanificazione si consiglia di utilizzare un prodotto disinfettante Sutter H.A.C.C.P. all’interno della vaschetta raccogli acqua e risciacquare abbondantemente. I boccioni utilizzabili, generalmente di 18 Litri, possono essere in PET o PVC e facilmente smaltiti negli appositi contenitori per la plastica. Si consiglia di tenerli al riparo dalla luce intensa e dal calore, in un luogo asciutto pulito e privo di odori.
     
  • Dispenser a rete idrica
    Il  collegamento alla rete idrica deve essere effettuato in loco con l’intervento di un tecnico che in pochi minuti installerà il vostro dispenser. Per migliorare la qualità dell’acqua erogata consigliamo di utilizzare anche un filtro a carboni attivi, decloratore-depuratore, per rimuovere le eventuali impurità (alghe, muffa, parassiti intestinali, cattivi odori, torbidità e cloro). Per una corretta manutenzione, è consigliabile sostituirli una volta all’anno (costo ricambio circa € 100,00).

 

2) Tipologia di erogazione acqua

Il refrigeratore (a boccione o a rete idrica) può erogare, in base al modello, acqua calda (ideale per tisane, camomille, the, consommè  etc.) , fredda, temperatura ambiente e gasata.


3) Aspetto del prodotto e dimensione

In base all’arredamento, nella scelta, si può considerare il colore e il design più appropriati. Ci sono infatti modelli dal design moderno ed eleganti e altri più funzionali. I colori disponibili sono bianco/grigio bianco/blu, nero/grigio e le dimensioni mediamente si aggirano intorno a L. 35 x P. 35 x h. 120 cm. e peso 20 kg. circa.


4)Prezzo

I prezzi dei dispenser acqua a boccione variano da € 200 a 1.200 iva esclusa mentre quelli a rete idrica da € 300,00 fino a 1.500 iva esclusa. Il costo di un boccione acqua si aggira intorno ai 12-15 euro iva esclusa.

 

DISPENSER ACQUA: CARATTERISTICHE

 

a boccione

a rete idrica

acqua calda

acqua fredda

temperatura ambiente

acqua gasata

Ambienti medio-piccoli

Grandi ambienti

Design

Cosmetal Rio 23 WG

X

 

 

X

 

X

X

 

 

Cosmetal Rio 23 HWG

X

 

X

X

 

X

X

 

 

Cosmetal Aquality ACWG

X

 

 

X

X

X

X

 

X

Cosmetal Aquality CHWG

X

 

X

X

 

X

X

 

X

Cosmetal River 55

 

X

 

X

 

 

 

X

 

Cosmetal River 30

 

X

 

X

 

 

 

X

 

Cosmetal River Up

 

X

 

X

 

 

 

X

 

Cosmetal Yumi Pou RIAC

 

X

 

X

X

 

 

X

 

Cosmetal Yumi Pou RICH

 

X

X

X

 

 

 

X

 

Cosmetal Aquality AC

 

X

 

X

X

 

 

X

X

Cosmetal Aquality ACH

 

X

X

X

X

 

 

X

X

Cosmetal Aquality ACWG

 

X

 

X

X

X

 

X

X

Cosmetal Aquality CHWG

 

X

X

X

 

X

 

X

X

 

DISPENSER ACQUA A BOCCIONE REVISIONATI

Per chi volesse risparmiare ancora di più, vi informiamo che su Internet è possibile acquistare i dispenser a boccioni revisionati, che hanno una garanzia di un anno a differenza dei nuovi che ne hanno due. Il prezzo ovviamente è più basso rispetto a quelli nuovi e mediamente si risparmia circa il 30-50%.